• Esperienza
  • Storicizzazione e date validità
  • Integrazione con Office
  • Multipiattaforma
  • Semplicità
  • Anagrafica unica
  • Stampe grafiche
  • Bilanci e Redditi

 

Download PDF

CONTABILITA’ BILANCI E REDDITI

Il nuovo software per i commercialisti made in Ranocchi

Funzionalità generali:

La procedura GIS Com è stata studiata per fornire all’utente tutte le informazioni di base e gli strumenti necessari all’espletamento degli adempimenti in maniera quantomai facile ed intuitiva. L’interfaccia grafica ed il menu ad albero, insieme ad una ricerca testuale per l’individuazione dei programmi, permettono l’accesso immediato alle funzioni, facilitato dall’eventuale personalizzazione del menu stesso.
Ogni versione ha in linea le note operative, nonchè la possibilità di attivare il controllo remoto permettendo l’accesso in teleassistenza da parte del fornitore. L’operatore ha inoltre la possibilità di attivare l’assistenza attraverso l’invio di un messaggio di testo direttamente dall’applicativo, potendo allegare documenti e/o videate.

Caratteristiche principali:

  • Anagrafica unica: tutti gli applicativi GIS condividono la stessa anagrafica unica. Ciò significa che l’informazione anagrafica (ditte, clienti, fornirtori ecc.) viene inserita una sola volta ed è da subito disponibile alle singole procedure eliminando così il pericolo di ridondanza e disallineamento dei dati stessi.
  • Piano dei conti: GIS Com gestisce il piano dei conti a 2, 3 e a 4 livelli per permettere al professionista la scelta della struttura più adatta alla tipologia delle aziende gestite. Il piano dei conti viene fornito, documentato e manutenuto direttamente dal produttore. Può comunque essere integrato dall’utente senza per questo perdere i collegamenti predisposti per garantire i seguenti automatismi:
    – Compilazione automatica dei quadri di attività d’impresa e/o di lavoro autonomo in fase di dichiarazione dei redditi;
    – Riclassificazione automatica dei conti secondo gli schemi della IV Direttiva CEE e compilazione della Nota Integrativa;
    – Alimentazione automatica degli studi di settore;
    – Calcolo automatico per la definizione delle società di comodo.
  • Storicizzazione dei dati e delle tabelle: tutti gli archivi fondamentali di GIS Com sono stati progettati con il concetto di “data di validità” per poter mantenere traccia di tutte le variazioni occorse nel tempo. Ciò consente all’operatore di contestualizzare automaticamente il proprio lavoro in funzione del periodo di riferimento e alla procedura di gestire in maniera automatica tutti gli adempimenti che scaturiscono dalle suddette variazioni.
  • Compilazione automatica della dichiarazione Iva: la procedura compila in automatico tutti i campi della dichiarazione compresi quelli che normalmente devono essere oggetto di approfondimento da parte del professionista.
  • Gestione delle operazioni straordinarie: GIS Com permette la facile ed immediata gestione delle operazioni straordinarie sia ai fini Iva che ai fini fiscali e civilistici. Infatti, sia che si tratti di operazioni con “trasformazione sostanziale soggettiva”, sia che si tratti di altri casi particolari quali il fallimento, la cessazione volontaria o la cessazione volontaria con ripresa dell’attività, la procedura permette comunque la gestione automatica di gran parte degli adempimenti grazie ad alcune semplici informazioni quali la data di cessazione dell’attività, la naturadell’operazione straordinaria ed eventuali altre indicazioni specifiche dell’operazione di interesse.
  • Centri di costo: GIS Com permette la gestione della contabilità per centri di costo. Con la semplice indicazione dei centri di costo è possibile attivare in prima nota l’inserimento delle registrazioni di contabilità analitica. La riclassificazione dei conti economici e degli stati patrimoniali per centri di costo rappresenta la base per una corretta ed efficace analisi aziendale. Tale organizzazione della contabilità permette in particolare:
    – L’analisi dei costi e la corretta imputazione dei valori;
    – L’analisi del costo di prodotto;
    – La corretta imputazione, il ribaltamento e la valutazione dei costi indiretti.
  • Output: la procedura genera elaborati e stampe con diverse modalità di presentazione e comunicazione. Ogni elaborato/stampa, comprese le stampe degli adempimenti, può essere:
    – Visualizzato in anteprima di stampa e stampato;
    – Generato in formato pdf e archiviato o inviato via e-mail;
    – Pubblicato sul portale web;
    – Esportato su foglio elettronico.




Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali e di dichiaro di aver letto e accettato la policy privacy